Tendenze arredamento giardino 2019: consigli su mobili e decori

tendenze arredamento giardino

La bella stagione invita a trascorrere più tempo all’aperto e magari anche a pranzare e cenare in terrazza o in giardino. Che sia in compagnia degli amici o nell’intimità della famiglia, è sempre piacevole condividere delle ore all’estero, godendo della brezza o dei raggi del sole. Tutto è più rilassante e sembra già di essere in vacanza. Ma come arredare il giardino al meglio, spendendo il giusto e con mobili funzionali? E soprattutto quali sono le tendenze arredamento giardino 2019? Vediamo di scoprirlo insieme.

 

Materiali resistenti e soluzioni salvaspazio nelle tendenze arredamento giardino 2019

Terrazze e giardini sono in un certo senso un’estensione delle nostre abitazioni. Non dobbiamo sottovalutare questo aspetto. Molto spesso infatti durante l’inverno diventano una sorta di magazzino dove riporre tutte le cose che non usiamo. In realtà, il segreto per utilizzare questi spazi fin dai primi caldi primaverili è quello di non dimenticarci mai che fanno parte della casa e vanno tenuti con la stessa cura.

Proprio partendo da queste considerazioni, è importante arredare lo spazio esterno con i giusti complementi. L’aspetto principale quando parliamo di mobili da esterno come tavoli, poltroncine e divanetti è la resistenza alle condizioni atmosferiche, ai raggi solari e all’umidità. Ecco che fra le soluzioni arredamento giardino 2019 si privilegiano il poly rattan, ma anche il legno come quello di acacia e il rattan. Anche il teak e il balau continuano a rimanere un ottima soluzione per l’arredo giardino. Scegliendo questi materiali è possibile infatti evitare di dover continuamente sostituire gli arredi da una stagione all’altra e anche la manutenzione è piuttosto limitata. Teak e Balau sono molto spesso preferiti rispetto al vimini più delicato. In tutti i casi è sempre preferibile scegliere mobili inodore e trattati solo con sostanze sostenibili, a maggior ragione se in casa ci sono bambini.

 

Dai tessuti all’illuminazione: tutto deve esprimere relax

In un giardino curato e abitabile non devono mancare poi ombrelloni, tende e cuscini che possono dare un ulteriore tocco di colore. Le tendenze arredamento giardino 2019 propongono una stagione calda tutta di relax, con chaise longue da esterno dove leggere e rilassarsi nei pomeriggi estivi. Allo stesso modo troviamo divani comodissimi e pouf, tavolini intrecciati e poggiapiedi dalle forme più originali. Se l’intento è quello di trasmettere un senso di riposo meglio concentrarsi su tinte tenui, come il panna e l’azzurrino, e lasciare i dettagli colorati solo alle piante e ai fiori che ci circondano.

Fra tutti il giardino stile inglese è sempre il più in voga, anche per la stagione 2019. Gli elementi che lo contraddistinguono sono gli accessori in ferro battuto bianco, gli arredi in legno, il vimini e le forme armoniose, accompagnate da colori pastello.

Per quanto riguarda l’illuminazione molto di tendenza sono i faretti a led, anche se una classica lanterna o delle candele per le serate romantiche sono sempre l’ideale.

Le soluzioni salvaspazio sono poi un vero must have nelle tendenze arredamento giardino 2019. Molto spesso infatti terrazzi e giardini hanno dimensioni limitate e non si desidera riempirli stabilmente con arredi e complementi. In questo caso basta dotarsi di sgabelli, sedie pieghevoli e tavoli consolle. Queste soluzioni arredo nella quotidianità portano via pochissimo spazio e al bisogno possono accogliere il gruppo di amici. Se poi si vuole organizzare un aperitivo informale si possono creare delle sedute con dei cuscini da disporre qua e là. E se tutto intorno la vegetazione è curata e rigogliosa, l’ambiente risulterà ancora più fresco e accogliente!  

>> LEGGI ANCHE: Pulizia e cura dei bulbi <<

Prodotti: Arredo Giardino